Stage estivo di scacchi

Il Castelletto  2019
  Dal 09 al 15 Giugno

        Con Il Maestro Tortarolo Elo 2250

L’associazione “Il Castelletto” organizza lo stage estivo di scacchi nella sua sede ligure, appunto un antico Castelletto storico settecentesco dove i ragazzi e i bambini si aggregano si confrontano e fanno amicizia in un ambiente assolutamente famigliare, condividendo la loro passione per gli scacchi seguiti dal maestro Tortarolo e il maetro internazionale Contin Daniel.
Collante del campus senza dubbio l’allenamento e il divertimento, oltre agli scacchi anche partite a pallone a pallavolo, tornei di ping pong, di calcio balilla, di freccette.

                                                                                       

Il programma giornaliero vuole insegnare molto gli scacchi e aggregare tanto con il gioco libero, quindi:

PROGRAMMA GIORNALIERO:

09.30 – 12.30 Lezione e partite.

Didattica teorica su argomenti che stimolino le abilità scacchistiche: calcolo, creatività, giudizio, conoscenza. Poi partite con analisi del maestro.

 14.30  giochi liberi.

Sempre all’aperto; con il ping-pong, il calcio balilla, il basket, il calcio, la pallavolo, tiro con l’arco, il bigliardo oppure scuola di circo e magia.

Per essere pronti per il momento pratico della scuola di scacchi

14.30 – 16.30 Lezione e partite.

In questo secondo momento della giornata di allenamento gli allievi faranno tanta pratica con quiz e test sul medio gioco e finale.

16.30 – 18.30 Giochi Liberi

I giochi liberi e giochi d’acqua sono momenti di relax e fortissima aggregazione dove spesso nascono amicizie che si cementano poi rincontrandosi nei vari tornei di scacchi.

20.00 – 22.30 Tornei.

Il torneo è sempre vissuto dei ragazzi con impegno e serietà, dove si applica ciò che si è appreso, ci si confronta quindi i maestri sono molto attenti, presenti e pronti a mostrare eventuali errori commessi per poter personalizzare i test del giorno dopo.

 

Il programma è modificato nelle due mattine dove appunto i ragazzi possono scegliere se andare a fare la lezione di scacchi al mare; seguita da un piccolo tuffo in acqua seguiti  dai bagnini della struttura o restare al Castelletto.

                                                                                                                        

Per partecipare bisogna essere soci del Associazione sportiva dilettantistica Il Castelletto o tesserati F.S.I.

Per associarsi bisogna fare domanda di ammissione all’associazione.

 

 

                 
       

 

Salva

EU Direttiva e-Privacy

Questo sito utilizza cookie per ottimizzare la tua esperienza online. Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso di cookie da parte nostra. Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni consulta la nostra informativa sulla privacy.

Vai alla direttiva e-privacy

Non hai accettato di impostare i cookie sul tuo computer.

Hai accettato di impostare i cookies sul tuo computer.